Squadre di calcio del Milan e biglietti

Campo da calcio illuminato di sera

Le due squadre di calcio maschili dominanti a Milano sono l'AC Milan e l'FC Internazionale Milano (Inter), che giocano entrambe in Serie A, il massimo campionato del Paese. Entrambe le squadre hanno vinto la UEFA Champions League, rendendo Milano l'unica città in Europa ad avere due squadre che hanno vinto il titolo. Tra l'altro, il Milan ha vinto la UEFA Champions League per sette volte.

Il Milan ha vinto lo scudetto, il titolo di Serie A, per 18 volte, lo stesso numero dell'Inter. In 16 occasioni è arrivato secondo e in 13 stagioni è arrivato terzo. La squadra ha inoltre militato in Serie A per tutte le stagioni a partire dal 1929/30, con l'eccezione dei primi anni Ottanta, quando la squadra ha giocato due stagioni in Serie B.

Ha vinto 18 titoli internazionali

Calcio stancoIl Milan ha vinto 18 titoli internazionali, diventando, insieme alla squadra argentina del Boca Juniors, la squadra di club più vincente al mondo. Il club ha vinto sette titoli nel 1988/89, che è un record per il maggior numero di titoli vinti in una stagione.

Il club fu fondato il 16 dicembre 1899 con il nome di Milan Cricket and Football Club. Il club fu fondato dall'inglese Herbert Kilpin. Dopo aver vinto il primo titolo - la Medaglia del Rei - nel gennaio 1900, l'anno successivo il club vinse per la prima volta il campionato italiano. Tra l'altro, fu Kilpin a decidere che i colori delle divise fossero il rosso e il nero.

Gre-No-Li

Tra gli svedesi che hanno giocato per il club ci sono Gunnar Gren, Gunnar Nordahl e Nils Liedholm (conosciuti con l'acronimo Gre-No-Li), che insieme si trasferirono a Milano nel 1949. I giocatori svedesi hanno contribuito al periodo di massimo splendore del club negli anni Cinquanta.

Nordahl è uno dei capocannonieri del club e della Serie A di tutti i tempi. Per 66 anni ha detenuto il record di marcature in una singola stagione di Serie A: 35 gol nella stagione 1949/50, nonostante abbia giocato meno partite di oggi. Il record è rimasto inalterato fino al 2015/2016.

Liedholm ha allenato il club per tre periodi e ha vinto uno scudetto con il club nel 1978/1979. Negli ultimi anni, Jesper Blomqvist (1996-1997) e Zlatan Ibrahimovic (2010-2012) hanno giocato per il Milan. Ibrahimović ha vinto il titolo di capocannoniere della Serie A con 28 gol nella stagione 2011/12.

L'Inter: un club per tutti

Internazionale MilanoIl club rivale dell'Inter fu fondato nel 1908 dopo che alcuni fuoriusciti lasciarono il Milan quando la squadra decise che solo gli italiani "purosangue" avrebbero potuto giocare per il club. L'Inter fu fondata con l'idea che tutti, indipendentemente dall'origine, dalla religione o dalla razza, dovessero essere ammessi a partecipare, e per questo fu scelto il nome di Internazionale Milano.

L'Inter è l'unica squadra in Italia che ha sempre giocato in Serie A. La squadra ha vinto il suo primo campionato nel 1910 e ha vinto tre volte la Champions League/Coppa Europea, oltre alla Uefa Europa League/Coppa Uefa.

Tra gli svedesi che hanno giocato per il club ci sono Zlatan Ibrahimovic (2006-2009), Bengt Lindskog (1958-1961), Lennart "Nacka Skoglund" (1950-1959) e suo figlio Evert Skoglund (1970-1974).

Il Derby della Madonnina

Uno dei più prestigiosi derby calcistici d'Europa - Il Derby della Madonnina - si svolge quando l'Inter gioca contro il Milan allo Stadio Giuseppe Meazza, noto anche come San Siro. Giuseppe Meazza è considerato uno dei migliori calciatori italiani di sempre, alcuni lo mettono addirittura al primo posto. Nella sua carriera ha giocato sia nell'Inter che nel Milan.

Lo stadio può ospitare oltre 80.000 spettatori ed è il più grande stadio di calcio del Paese. I biglietti per le partite della squadra possono essere acquistati tramite i siti web dei club: inter.it/it/biglietteria e acmilan.com/it/methods-of-sale-info.

I biglietti sono venduti sia per partita che per una stagione alla volta. Il prezzo varia a seconda dei posti che lo spettatore sceglie di acquistare nello stadio.

Oltre che sul sito dell'AC Milan, gli spettatori possono acquistare i biglietti presso la biglietteria di Casa Milan, in via Aldo Rossi,8 e presso tutte le filiali della Banca Popolare di Milano in città, oltre che presso la biglietteria dello stadio, aperta solo il giorno della partita.

Serve una carta SiamoNoi

Per quanto riguarda la vendita dei biglietti dell'Inter, è sostanzialmente uguale a quella del Milan. Per acquistare un abbonamento per le partite casalinghe dell'Inter, è necessario essere in possesso della tessera SiamoNoi, che può essere acquistata presso l'ufficio dell'Inter allo stadio, situato all'ingresso 14.

Secondo il sito dell'Inter, la tessera è necessaria per sottoscrivere un abbonamento. È inoltre necessaria per accedere al settore riservato agli spettatori dell'Inter quando la squadra gioca fuori casa. Ogni carta SiamoNoi deve essere collegata a un profilo utente ottenuto tramite il sito web dell'Inter.

L'Inter ha anche diversi punti vendita di biglietti nel centro di Milano, come Gattinoni Travel Milano via Manzoni, Mariposa Duomo e Schooner Viaggi, piazza Velasca, 6.